guadagnare

Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 30, 2018, 11:34:37 AM  #5 Con le ICO più strane capaci di ricevere milioni di dollari mi sarei aspettato un montepremi più sostanzioso.Immagino che i partecipanti punteranno più allexposure che al montepremi Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 30, 2018, 08:58:29 PM  #6 Bah, non vedo come possa appassionare il pubblico un programma del genere. Spero abbia successo ma la vedo dura. Poi dall articolo si parla di blockchain in generale per cui immagino siano progetti non strettamente legati alle criptovalute Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 04:14:19 AM  #7 Quote from: hgsteknoloji on August 30, 2018, 08:58:29 PMBah, non vedo come possa appassionare il pubblico un programma del genere. Spero abbia successo ma la vedo dura. Poi dall articolo si parla di blockchain in generale per cui immagino siano progetti non strettamente legati alle criptovaluteÈ vero che non è strettamente necessario avere una moneta, ma se vuoi incentivare qualcuno a mantenere e mantenere sicura la tua Blockchain, qualche forma di ricompensa devi farla. Quindi in un modo o nellaltro si entra nelle criptovalute. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 06:57:02 AM  #8 Quote from: Makkara on August 31, 2018, 04:14:19 AMQuote from: hgsteknoloji on August 30, 2018, 08:58:29 PMBah, non vedo come possa appassionare il pubblico un programma del genere. Spero abbia successo ma la vedo dura. Poi dall articolo si parla di blockchain in generale per cui immagino siano progetti non strettamente legati alle criptovaluteÈ vero che non è strettamente necessario avere una moneta, ma se vuoi incentivare qualcuno a mantenere e mantenere sicura la tua Blockchain, qualche forma di ricompensa devi farla. Quindi in un modo o nellaltro si entra nelle criptovalute.Infatti, una blockchain che non ha la moneta... non è una blockchain. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 04:33:01 PM  #9 Quote from: Makkara on August 31, 2018, 04:14:19 AMQuote from: hgsteknoloji on August 30, 2018, 08:58:29 PMBah, non vedo come possa appassionare il pubblico un programma del genere. Spero abbia successo ma la vedo dura. Poi dall articolo si parla di blockchain in generale per cui immagino siano progetti non strettamente legati alle criptovaluteÈ vero che non è strettamente necessario avere una moneta, ma se vuoi incentivare qualcuno a mantenere e mantenere sicura la tua Blockchain, qualche forma di ricompensa devi farla. Quindi in un modo o nellaltro si entra nelle criptovalute.Mhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 04:37:26 PM  #10 Quote from: hgsteknoloji on August 31, 2018, 04:33:01 PMMhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto.Mah, sinceramente non capisco lutilità di certe scelte - mi riferisco al discorso Carrefour.Lobiettivo di fornire info sulla filiera al cliente è positivo- ci mancherebbe - ma non farebbero prima a gestire linput dai fornitori con un classico db centralizzato? Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 06:25:39 PM  #11 Quote from: duesoldi on August 31, 2018, 04:37:26 PMQuote from: hgsteknoloji on August 31, 2018, 04:33:01 PMMhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto.Mah, sinceramente non capisco lutilità di certe scelte - mi riferisco al discorso Carrefour.Lobiettivo di fornire info sulla filiera al cliente è positivo- ci mancherebbe - ma non farebbero prima a gestire linput dai fornitori con un classico db centralizzato?   Esatto non ha alcun senso, sono loro e solo loro che decidono chi può scrivere sulla Blockchain, eliminando il bisogno della stessa. La usano esattamente come un database. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 09:09:41 PM  #12 Quote from: Makkara on August 31, 2018, 06:25:39 PMQuote from: duesoldi on August 31, 2018, 04:37:26 PMQuote from: hgsteknoloji on August 31, 2018, 04:33:01 PMMhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto.Mah, sinceramente non capisco lutilità di certe scelte - mi riferisco al discorso Carrefour.Lobiettivo di fornire info sulla filiera al cliente è positivo- ci mancherebbe - ma non farebbero prima a gestire linput dai fornitori con un classico db centralizzato?   Esatto non ha alcun senso, sono loro e solo loro che decidono chi può scrivere sulla Blockchain, eliminando il bisogno della stessa. La usano esattamente come un database.Ripeto: una blockchain senza una moneta che la sorregga e la renda sicura non è una blockchain. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show August 31, 2018, 10:22:12 PM  #13 Gli asiatici sono davvero esilaranti per le loro scelte in termini televisivi. Sono curioso di darci un’occhiata anche io. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show September 07, 2018, 07:34:14 AM  #14 Quote from: Makkara on August 31, 2018, 06:25:39 PMQuote from: duesoldi on August 31, 2018, 04:37:26 PMQuote from: hgsteknoloji on August 31, 2018, 04:33:01 PMMhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto.Mah, sinceramente non capisco lutilità di certe scelte - mi riferisco al discorso Carrefour.Lobiettivo di fornire info sulla filiera al cliente è positivo- ci mancherebbe - ma non farebbero prima a gestire linput dai fornitori con un classico db centralizzato?   Esatto non ha alcun senso, sono loro e solo loro che decidono chi può scrivere sulla Blockchain, eliminando il bisogno della stessa. La usano esattamente come un database.Certo, ma sarebbe un database non falsificabile che è un bel lo trovo che sia un servizio utile per i consumatori e sicuramente unofferta di maggiore trasparenza.Unaltra possibile applicazione che mi viene in mente è relativo alla elezioni.Tramite la Blockchain si potrebbero organizzare elezioni con un semplice accesso ad internet con costi decisamente piu bassi rispetto ai sistemi tradizionali e  alto livello di trasparenza e sicurezza. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show September 07, 2018, 10:28:22 AM  #15 Quote from: hgsteknoloji on September 07, 2018, 07:34:14 AMQuote from: Makkara on August 31, 2018, 06:25:39 PMQuote from: duesoldi on August 31, 2018, 04:37:26 PMQuote from: hgsteknoloji on August 31, 2018, 04:33:01 PMMhhh no direi di no... di fatto la blockchain è una tecnologia basata sui database distribuiti. Le informazioni registrate su questi database non sono solo legati a settori del paymente e finanza.Per esempio Carrefour utilizza (o utilizzerà) la blockchain per monitorare la filiera dei prodotti, dalla produzione fino al supermercato. In pratica il consumatore potrà scannerizzare l’etichetta per conoscere liter di quel prodotto.Mah, sinceramente non capisco lutilità di certe scelte - mi riferisco al discorso Carrefour.Lobiettivo di fornire info sulla filiera al cliente è positivo- ci mancherebbe - ma non farebbero prima a gestire linput dai fornitori con un classico db centralizzato?   Esatto non ha alcun senso, sono loro e solo loro che decidono chi può scrivere sulla Blockchain, eliminando il bisogno della stessa. La usano esattamente come un database.Certo, ma sarebbe un database non falsificabile che è un bel lo trovo che sia un servizio utile per i consumatori e sicuramente unofferta di maggiore trasparenza.Unaltra possibile applicazione che mi viene in mente è relativo alla elezioni.Tramite la Blockchain si potrebbero organizzare elezioni con un semplice accesso ad internet con costi decisamente piu bassi rispetto ai sistemi tradizionali e  alto livello di trasparenza e sicurezza.non falsificabile, sicuramente.Ma non potrebbe essere falsificato alla base? Ovvero già in partenza? Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show September 07, 2018, 11:15:55 AMMerited by Piggy (1)  #16 Quote from: hgsteknoloji on September 07, 2018, 07:34:14 AMCerto, ma sarebbe un database non falsificabile che è un bel lo trovo che sia un servizio utile per i consumatori e sicuramente unofferta di maggiore trasparenza.Quote from: asdlolciterquit on September 07, 2018, 10:28:22 AMnon falsificabile, sicuramente.Ma non potrebbe essere falsificato alla base? Ovvero già in partenza?No, se sei il solo che mina e mantiene la blockchain, ovvero decidi cosa ci va dentro e cosa non ci va, puoi fare un hard fork in qualsiasi momento, quindi è tutto modificabile tranquillamente. Re: 10 progetti blockchain protagonisti di un talent show September 07, 2018, 02:49:29 PM  #17 Quote from: Makkara on September 07, 2018, 11:15:55 AMQuote from: hgsteknoloji on September 07, 2018, 07:34:14 AMCerto, ma sarebbe un database non falsificabile che è un bel lo trovo che sia un servizio utile per i consumatori e sicuramente unofferta di maggiore trasparenza.Quote from: asdlolciterquit on September 07, 2018, 10:28:22 AMnon falsificabile, sicuramente.Ma non potrebbe essere falsificato alla base? Ovvero già in partenza?No, se sei il solo che mina e mantiene la blockchain, ovvero decidi cosa ci va dentro e cosa non ci va, puoi fare un hard fork in qualsiasi momento, quindi è tutto modificabile tranquillamente.  Comunque aggiungerei anche che tecnicamente utilizzare la blockchain come puro sistema di storagedatabase non è la soluzione più efficiente che esiste, anzi, la blockchain non è pensata per questo fine. Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:18:32 AM  #1 Da fine luglio il mercato complessivo delle criptovalute sta scendendo vertiginosamente. In poco più di due settimane il valore complessivo della capitalizzazione di mercato di 2.122 criptovalute è sceso dal valore massimo di 303,6 del 24 luglio all’attuale valore di 215 milioni di dollari (11 agosto n.d.r.) perdendo quasi il 30%! Un quarto del valore complessivo del mercato delle valute digitali bruciato sotto il caldo sole agostano.Per comprendere meglio i pesi specifici delle più importanti criptovalute rispetto all’intero mercato ricordiamo che dei 215 milioni di dollari della capitalizzazione totale attuale circa 178 milioni, pari al 82,7%, si concentra sulle prime dieci valute digitali al mondo per singolo valore di mercato (ovvero il risultato che si ottiene moltiplicando il numero di criptovalute in circolazione per il loro prezzo di mercato). Infatti, dei 215 milioni di dollari ne abbiamo:105,5 (49,1%) in Bitcoin (BTC)32,2 (15%) in Ethereum (ETH)12 (5,6%) in Ripple (XRP)9,6 (4,5%) in Bitcoin Cash (BCH)4,7 (2,2%) in EOS (EOS)3,9 (1,8%) in Stellar Lumens (XLM)3,2 (1,5%) in Litecoin (LTC)2,9 (1,3%) in Cardano (ADA)2,4 (1,1%) in Tether (USDT)1,5 (0,7%) in Tron (TRX)Dai singoli pesi specifici si capisce quanto il mercato delle criptovalute sia fortemente dipendente dall’andamento delle principali criptovalute perché queste definiranno il “sentimento” della stragrande maggioranza degli investitori, o meglio, la loro attitudine a comprare o vendere valute digitali.Bitcoin, che passione!La più importante, la più discussa e la capostipite delle monete digitali: il Bitcoin (BTC).Dopo quel fatidico 16 dicembre 2017 in cui il valore del Bitcoin (BTC) sfiorò i 20.000 dollari la stessa divisa digitale ha visto un percorso tra alti e bassi che l’hanno portata al valore di oggi di circa 6.381 dollari. Eppure a Luglio era ritornata forte e vigorosa, raggiungendo il valore di 8.365 dollari, grazie al nuovo “sentimento positivo” che si stava ricreando intorno al Bitcoin (BTC).La SEC rimanda la sua decisione sugli ETFNegli ultimi 7 giorni il valore è sceso di circa l’8,71%. Gli analisti finanziari hanno unanimemente affermato che la principale causa dell’ultimo crollo sembra essere stato l’annuncio della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti di martedì scorso in cui ha rinviato la decisione per la nascita di un ETF con Bitcoin (BTC).L’agenzia per il controllo e la sicurezza della borsa americana ha rimandato a fine Settembre la decisione di accogliere e consentire gli scambi sugli ETF che riguardano la criptovaluta più capitalizzata proposti dalle società VanEck Associates e Solid Partners. Una proposta del tutto analoga aveva già subito una bocciatura a luglio da parte della stessa SEC. Gli esperti, gli investitori e, in generale, tutto il mercato crede che il Bitcoin (BTC) debba attendere il suo turno perché l’organo di controllo statunitense non darà mai la propria approvazione per un exchange-traded fund (ETF) prima dell’inizio del 2019.Si dice anche che il rialzo del valore del Bitcoin (BTC) di luglio sia stato sospinto dai tanti “tori” che credevano che i tempi fossero maturi e che avevano scommesso sull’autorizzazione da parte della SEC che poi non c’è stata.Una ICO di una compagnia blockchain finisce in class actionNon solo la bocciatura della SEC ma anche un altro evento ha contribuito a zavorrare negativamente il Bitcoin (BTC) e, di conseguenza, l’intero panorama delle criptovalute. Si tratta della recente notizia secondo cui la compagnia Tezos Foundation specializzata in tematiche di blockchain sarà portata in tribunale, in una causa civile in cui dovrà rispondere di violazione delle norme statunitensi sui titoli azionari. Si tratta della prima compagnia che si occupa di blockchain finita sotto una class action statunitense. In particolare il tema del contenzioso è quello relativo all’ICO (= Initial Coin Offering, ovvero,offerta pubblica iniziale) della compagnia, che nel luglio del 2017 ha raccolto ben 232 milioni di dollari. Tezos Foundation si sta difendendo facendo leva sul fatto che la sua sede è in svizzera e non in territorio statunitense e quindi l’ICO non sarebbe di pertinenza della SEC. Come finirà?All’orizzonte ancora non si vede il serenoPer alcuni analisti finanziari la caduta del valore del Bitcoin (BTC) potrebbe non essere ancora finita e restano alte le probabilità che la stessa criptovaluta scenda fino in area 4.000 dollari regalando delle grossa opportunità per fare investimenti di lungo periodo. Ormai è inutile ripetere quello che sappiamo già … il mercato delle criptovalute è volatile, rischioso e maledettamente incerto, e per tanto tempo resterà così!Se a fine settembre la SEC si dovesse pronunciare favorevolmente ecco che il valore del Bitcoin (BTC) potrebbe conoscere un esplosione che ci potrebbe far riassaporare una fine dell’anno come fu quella del 2017! Se ciò accadesse l’entusiasmo trascinerebbe tutte le criptovalute e potremmo vedere nuovamente sorridere i cripto investitori. Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:39:43 AM  #2 secondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:41:33 AM  #3 Quote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Guarda che se usi lmBTC è già suddiviso in miliardi, non cè bisogno di nessuna modifica Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:45:08 AM  #4 Quote from: alexrossi on September 04, 2018, 07:41:33 AMQuote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Guarda che se usi lmBTC è già suddiviso in miliardi, non cè bisogno di nessuna modificalo so ma proprio sul marketcap dovrebbe essere cosi ... agli occhi degli investitori  aparirebbe piu economico . perche tanti che comprano Tron Verge Ripple sperano che arrivino al prezzo del BTC , ma non ne capiscono nulla . Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:48:41 AM  #5 Quote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:45:08 AMQuote from: alexrossi on September 04, 2018, 07:41:33 AMQuote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Guarda che se usi lmBTC è già suddiviso in miliardi, non cè bisogno di nessuna modificalo so ma proprio sul marketcap dovrebbe essere cosi ... agli occhi degli investitori  aparirebbe piu economico . perche tanti che comprano Tron Verge Ripple sperano che arrivino al prezzo del BTC , ma non ne capiscono nulla .In quel caso però non sarebbe nemmeno una questione di Bitcoin, ma della centralizzazione che ha coinmarketcap Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 08:03:55 AM  #6 Bho, io al momento vedo solo un rimbalzo del bitcoin dovuto principalmente alla fuga dalle altre coin (vedi dominance che ormai sta sopra 50 da oltre tre settimane). Per il resto penso che il sistema stia iniziando ad avviarsi ad una fase di maturità, anche se la strada da percorrere è ancora lunga e tortuosa. Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 07:37:57 PM  #7 Quote from: Zerbis on September 04, 2018, 08:03:55 AMBho, io al momento vedo solo un rimbalzo del bitcoin dovuto principalmente alla fuga dalle altre coin (vedi dominance che ormai sta sopra 50 da oltre tre settimane). Per il resto penso che il sistema stia iniziando ad avviarsi ad una fase di maturità, anche se la strada da percorrere è ancora lunga e tortuosa. Lo sviluppo di lightning sarà decisivo per capire meglio se lo scaling porterà più gente ad accettare bitcoin. Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 08:41:47 PM  #8 chi scrive certi articoli dovrebbe almeno imparare prima a contare fino a nove.Quotedal valore massimo di 303,6 del 24 luglio all’attuale valore di 215 milioni di dollariTutta roba vecchia comunque. Si sono accorti fra le altre cose di unazione legale contro Tezos con appena un annetto di ritardo, niente male Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 04, 2018, 09:57:17 PM  #9 Quote from: _begbie on September 04, 2018, 07:18:32 AMDa fine luglio il mercato complessivo delle criptovalute sta scendendo vertiginosamente. In poco più di due settimane il valore complessivo della capitalizzazione di mercato di 2.122 criptovalute è sceso dal valore massimo di 303,6 del 24 luglio all’attuale valore di 215 milioni di dollari (11 agosto n.d.r.) perdendo quasi il 30%! Un quarto del valore complessivo del mercato delle valute digitali bruciato sotto il caldo sole agostano.Per comprendere meglio i pesi specifici delle più importanti criptovalute rispetto all’intero mercato ricordiamo che dei 215 milioni di dollari della capitalizzazione totale attuale circa 178 milioni, pari al 82,7%, si concentra sulle prime dieci valute digitali al mondo per singolo valore di mercato (ovvero il risultato che si ottiene moltiplicando il numero di criptovalute in circolazione per il loro prezzo di mercato). Infatti, dei 215 milioni di dollari ne abbiamo:105,5 (49,1%) in Bitcoin (BTC)32,2 (15%) in Ethereum (ETH)12 (5,6%) in Ripple (XRP)9,6 (4,5%) in Bitcoin Cash (BCH)4,7 (2,2%) in EOS (EOS)3,9 (1,8%) in Stellar Lumens (XLM)3,2 (1,5%) in Litecoin (LTC)2,9 (1,3%) in Cardano (ADA)2,4 (1,1%) in Tether (USDT)1,5 (0,7%) in Tron (TRX)Dai singoli pesi specifici si capisce quanto il mercato delle criptovalute sia fortemente dipendente dall’andamento delle principali criptovalute perché queste definiranno il “sentimento” della stragrande maggioranza degli investitori, o meglio, la loro attitudine a comprare o vendere valute digitali.Bitcoin, che passione!La più importante, la più discussa e la capostipite delle monete digitali: il Bitcoin (BTC).Dopo quel fatidico 16 dicembre 2017 in cui il valore del Bitcoin (BTC) sfiorò i 20.000 dollari la stessa divisa digitale ha visto un percorso tra alti e bassi che l’hanno portata al valore di oggi di circa 6.381 dollari. Eppure a Luglio era ritornata forte e vigorosa, raggiungendo il valore di 8.365 dollari, grazie al nuovo “sentimento positivo” che si stava ricreando intorno al Bitcoin (BTC).La SEC rimanda la sua decisione sugli ETFNegli ultimi 7 giorni il valore è sceso di circa l’8,71%. Gli analisti finanziari hanno unanimemente affermato che la principale causa dell’ultimo crollo sembra essere stato l’annuncio della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti di martedì scorso in cui ha rinviato la decisione per la nascita di un ETF con Bitcoin (BTC).L’agenzia per il controllo e la sicurezza della borsa americana ha rimandato a fine Settembre la decisione di accogliere e consentire gli scambi sugli ETF che riguardano la criptovaluta più capitalizzata proposti dalle società VanEck Associates e Solid Partners. Una proposta del tutto analoga aveva già subito una bocciatura a luglio da parte della stessa SEC. Gli esperti, gli investitori e, in generale, tutto il mercato crede che il Bitcoin (BTC) debba attendere il suo turno perché l’organo di controllo statunitense non darà mai la propria approvazione per un exchange-traded fund (ETF) prima dell’inizio del 2019.Si dice anche che il rialzo del valore del Bitcoin (BTC) di luglio sia stato sospinto dai tanti “tori” che credevano che i tempi fossero maturi e che avevano scommesso sull’autorizzazione da parte della SEC che poi non c’è stata.Una ICO di una compagnia blockchain finisce in class actionNon solo la bocciatura della SEC ma anche un altro evento ha contribuito a zavorrare negativamente il Bitcoin (BTC) e, di conseguenza, l’intero panorama delle criptovalute. Si tratta della recente notizia secondo cui la compagnia Tezos Foundation specializzata in tematiche di blockchain sarà portata in tribunale, in una causa civile in cui dovrà rispondere di violazione delle norme statunitensi sui titoli azionari. Si tratta della prima compagnia che si occupa di blockchain finita sotto una class action statunitense. In particolare il tema del contenzioso è quello relativo all’ICO (= Initial Coin Offering, ovvero,offerta pubblica iniziale) della compagnia, che nel luglio del 2017 ha raccolto ben 232 milioni di dollari. Tezos Foundation si sta difendendo facendo leva sul fatto che la sua sede è in svizzera e non in territorio statunitense e quindi l’ICO non sarebbe di pertinenza della SEC. Come finirà?All’orizzonte ancora non si vede il serenoPer alcuni analisti finanziari la caduta del valore del Bitcoin (BTC) potrebbe non essere ancora finita e restano alte le probabilità che la stessa criptovaluta scenda fino in area 4.000 dollari regalando delle grossa opportunità per fare investimenti di lungo periodo. Ormai è inutile ripetere quello che sappiamo già … il mercato delle criptovalute è volatile, rischioso e maledettamente incerto, e per tanto tempo resterà così!Se a fine settembre la SEC si dovesse pronunciare favorevolmente ecco che il valore del Bitcoin (BTC) potrebbe conoscere un esplosione che ci potrebbe far riassaporare una fine dell’anno come fu quella del 2017! Se ciò accadesse l’entusiasmo trascinerebbe tutte le criptovalute e potremmo vedere nuovamente sorridere i cripto investitori. è sta spazzatura nel forum?Uno sproloquio senza senso, oltretutto basato su considerazioni basate su market cap e dominance, dice. Incerti che nel mondo delle crittovalute... meh...Poi rassegna stampa delle settimane passate? Boh, forse voleva provare che lo spam non sono solo i messaggi da due righe e che la word count non è garanzia qualità de post?Mah,F1 Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 05, 2018, 03:24:15 PM  #10 Quote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:45:08 AMQuote from: alexrossi on September 04, 2018, 07:41:33 AMQuote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Guarda che se usi lmBTC è già suddiviso in miliardi, non cè bisogno di nessuna modificalo so ma proprio sul marketcap dovrebbe essere cosi ... agli occhi degli investitori  aparirebbe piu economico . perche tanti che comprano Tron Verge Ripple sperano che arrivino al prezzo del BTC , ma non ne capiscono nulla .sono abbastanza daccordo con la tua teoria, non sul suddividere bitcoin in 21 miliardi, ma sul fatto che un nuovo investitore non pensacapisce che può comprare anche solo 0.01 bitcoin e si butta su altcoin che nemmeno conosce Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 05, 2018, 06:45:56 PM  #11 Quote from: fillippone on September 04, 2018, 09:57:17 PMBoh, forse voleva provare che lo spam non sono solo i messaggi da due righe e che la word count non è garanzia qualità de post?Beh per fare questo basterebbe scrivere un piccolo bot che faccia copia&incolla di spezzoni presi qua e là su internet e li metta insieme fino ad arrivare ad una lunghezza predeterminata.Si potrebbe anche cercare di dare un senso comune al tutto incollando solo pezzi che abbiano al loro interno alcune parole chiave comuni.....     (senza andare troppo nel raffinato) Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 05, 2018, 08:42:08 PM  #12 Quote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Eh? Perdonami ma questa è un delle cose più sciocche che abbia mai letto. La forza di BTC sta proprio nel fatto che la gente sa che ce ne sono pochi, e tu vorresti far cambiare ora il numero, facendo praticamente perdere di credibilità tutto il progetto? Ti rendi conto che vorrebbe dire distruggere BTC fare quello che proponi? Re: Criptovalute, che botto! -30% in due settimane September 05, 2018, 10:58:28 PM  #13 Quote from: Verde_Mantis on September 05, 2018, 08:42:08 PMQuote from: Aschcraw on September 04, 2018, 07:39:43 AMsecondo me chi si aspetta una ripartenza come lanno scorso . questo anno e quello prossimo sarà molto deluso . il mercato scenderà ancora gli investitori bruciati sono stati tanti lanno scorso ... e ora il prezzo del BTC e troppo alto .secondo me il BTC  da 21 millioni dovrebbe essere suddiviso in 21 milliardi e cosi avrebbe un prezzo piu basso e gli investitori lo comprerebberò ma cosi preferiscono altcoin come verge tron o ripple che sono innutili ma costano poco . Eh? Perdonami ma questa è un delle cose più sciocche che abbia mai letto. La forza di BTC sta proprio nel fatto che la gente sa che ce ne sono pochi, e tu vorresti far cambiare ora il numero, facendo praticamente perdere di credibilità tutto il progetto? Ti rendi conto che vorrebbe dire distruggere BTC fare quello che proponi?Sta solo dicendo di non usare il bitcoin come unità principale, ma il mBtC, ovvero il millesimo di Bitcoin. IL Bitcoin varrebbe uguale, solo che se si quotasse il mBtC il prezzo sarebbe 7 USD e non 7,000 USD.Secondo me non cambierebbe nulla, ma certa gente è proprio scema e crederebbe di fare un affare a comprarlo così basso.F1 I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 24, 2018, 04:14:24 PM  #1 Some italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks! Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 25, 2018, 04:07:06 AM  #2 Quote from: AGD on July 24, 2018, 04:14:24 PMSome italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks!Unless somebody here is from there, i would start to look here: see if some of the place you are interested to see actually accepts bitcoin Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 25, 2018, 10:30:08 AMMerited by alexrossi (2)  #3 You put me on curiosity and I went to see and infirm myself on the web. Here is a point of reference where you will surely be able to tell which economic activities accept bitcoins. The television service of the "Hyenas" had shown that there were many, butcher, pizzeria, tobacconist, etc Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 26, 2018, 10:51:06 AMMerited by AGD (1)  #4 I found this map that could help you: Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 26, 2018, 11:57:32 AM  #5 Quote from: AGD on July 24, 2018, 04:14:24 PMSome italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks!In Rovereto, man?Its hard to find some shop that accept btc, in Italy is not common yet btc payment. Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 26, 2018, 02:03:40 PM  #6 Quote from: Nimaeth on July 26, 2018, 11:57:32 AMQuote from: AGD on July 24, 2018, 04:14:24 PMSome italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks!In Rovereto, man?Its hard to find some shop that accept btc, in Italy is not common yet btc payment.No, its not hard in Rovereto. There are some stores that accept bitcoin payments, have you not seen the service of the hyenas on Italia1? There is also a company that is pushing a lot with its services. Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 27, 2018, 05:52:30 AM  #7 Quote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently? Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 27, 2018, 08:34:30 AMMerited by AGD (1)  #8 Quote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?You encouraged me to do other research on the site of that famous company in Rovereto and I discovered that they have their own map with the stores that they follow directly and then accept bitcoins Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 27, 2018, 09:13:22 AM  #9 Quote from: stefy77 on July 26, 2018, 02:03:40 PMQuote from: Nimaeth on July 26, 2018, 11:57:32 AMQuote from: AGD on July 24, 2018, 04:14:24 PMSome italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks!In Rovereto, man?Its hard to find some shop that accept btc, in Italy is not common yet btc payment.No, its not hard in Rovereto. There are some stores that accept bitcoin payments, have you not seen the service of the hyenas on Italia1? There is also a company that is pushing a lot with its services.Yes I saw it , also the service on rai1 but the adopters are still few Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 27, 2018, 11:47:08 AM  #10 No adopters without stores. Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 27, 2018, 04:43:49 PM  #11 Quote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?Do you want to be put in direct contact with those Bitcoin guys running the Rovereto Bitcoin Valley?Drop me a line Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 28, 2018, 10:34:49 AM  #12 Mi stavo piuttosto chiedendo cosa ci sia di interessante da fare-vedere a Rovereto.Ammetto di non esserci mai stato.Qualcuno del posto, o delle vicinanze, che possa fare un po di pubblicita? Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 28, 2018, 11:02:09 AM  #13 Quote from: acquafredda on July 27, 2018, 04:43:49 PMQuote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?Do you want to be put in direct contact with those Bitcoin guys running the Rovereto Bitcoin Valley?Drop me a line  Yeah, lets meet for a beer (paid in Bitcoin...) Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 28, 2018, 11:25:36 AM  #14 Quote from: acquafredda on July 27, 2018, 04:43:49 PMQuote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?Do you want to be put in direct contact with those Bitcoin guys running the Rovereto Bitcoin Valley?Drop me a line  Sei uno di loro acquafredda? Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 28, 2018, 12:21:18 PM  #15 Quote from: stefy77 on July 28, 2018, 11:25:36 AMQuote from: acquafredda on July 27, 2018, 04:43:49 PMQuote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?Do you want to be put in direct contact with those Bitcoin guys running the Rovereto Bitcoin Valley?Drop me a line  Sei uno di loro acquafredda?Penso di sì. Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 28, 2018, 10:07:30 PM  #16 Quote from: AGD on July 24, 2018, 04:14:24 PMSome italian Bitcoiners here to suggest good places to spend some of my hard earned Bitcoins? Thanks!QUi trovate il video delle iene sulla cryptovalley italiana: Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 29, 2018, 05:35:25 AM  #17 I know that there are many good restaurants that deserve a try, especially if you enjoy a good italian pizza (IIRC orto di pitagora is a very good one) Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 29, 2018, 02:37:39 PM  #18 Quote from: AGD on July 28, 2018, 12:21:18 PMQuote from: stefy77 on July 28, 2018, 11:25:36 AMQuote from: acquafredda on July 27, 2018, 04:43:49 PMQuote from: AGD on July 27, 2018, 05:52:30 AMQuote from: stefy77 on July 26, 2018, 10:51:06 AMI found this map that could help you: . Usually Coinmap is not updated regularly. Have you been there recently?Do you want to be put in direct contact with those Bitcoin guys running the Rovereto Bitcoin Valley?Drop me a line  Sei uno di loro acquafredda?Penso di sì.Nope, I dont work with them but I know two of the founders very well.And yes theres a nice pub where to drink beer and eat well over there Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 30, 2018, 04:52:33 PM  #19 Ah, se lo dicono le iene allora ci vado anchio... Re: I am going to visit Rovereto, the Bitcoin capital of Italy. Suggestions? July 30, 2018, 07:18:55 PM  #20 Not to long ago I visited Zug in Switzerland was not really impressed. The place looks very promising after what I have been reading, one might get a different perspective with street view with whats there. I have never been to Italy before, I have been interested in its culture for some time though. The Christmas markets in this location looks spectacular. Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 03:29:43 PM  #1 Se togliamo i token che si basano su eth, la dominance supera già abbondantemente il 50%, però ultimamente anche includendoli abbiamo già sorpassato il 45%, e la situazione non sembra fermarsi. Può essere che sia finita lera ICO? Re: Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 04:56:04 PM  #2 Non penso sia finita lera delle Ico: se guardi su icobench  ce ne sono quasi 500 in arrivo.E invece vero che è finita lepoca doro delle ico, quella nella quale bastava dire che avevi unidea per raccogliere milioni. Adesso gli investitori sono molto più attenti perché sono stati scottati dal crollo degli scorsi mesi.Per me la dominance aumenta per il semplice fatto che siamo in un momento di forte incertezza, e quindi la gente si rifugia.... in btc  (per chi non esce in tether e simili)  che da anni è la coin rifugio.Insomma imho non è finita lera ico, è solo un momento di incertezza. "Momento" che potrebbe anche durare mesi, ovvio.... Re: Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 05:20:25 PM  #3 O magari il mercato ha capito che l offerta attuale delle crypto non è di "qualità" e sta riscoprendo un valore nascosto in btc che tutte le altre non hanno. Magari con l avvento di nuovi tipi di token (come quelli che danno dividendi) il mercato forse ricambierà idea. Fatto sta che ora gli utility token sono in forte difficoltà e, a meno di una svolta veramente utilitaristica, saranno letteralmente affossati da un riquadramento del loro effettivo potenziale. Re: Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 06:53:23 PM  #4 Quote from: JGreg96 on July 23, 2018, 05:20:25 PMO magari il mercato ha capito che l offerta attuale delle crypto non è di "qualità" e sta riscoprendo un valore nascosto in btc che tutte le altre non hanno. Magari con l avvento di nuovi tipi di token (come quelli che danno dividendi) il mercato forse ricambierà idea. Fatto sta che ora gli utility token sono in forte difficoltà e, a meno di una svolta veramente utilitaristica, saranno letteralmente affossati da un riquadramento del loro effettivo potenziale.Il valore nascosto in btc oggi come oggi è solo nellessere riserva di valore, e poi sì anche il fatto che è certamente la coin più conosciuta (il nome è importante). Ma non ha altro..... uno dei punti dolenti era ed è la flessibilità dellutilizzo, ma il tanto atteso LN non sta rispondendo a tutte le aspettative che molti avevano riposto in lui.Il tema dei token con dividendo secondo me non è un fattore chiave: puoi guardare con interesse ad una moneta che da dividendi solo se quella moneta conserva o acquisisce valore. Ma se la moneta perde, il dividendo stesso va a farsi benedire. Guarda cosa sta succedendo a NAV che era una delle monete più "considerate" e tramite lo stake dava una specie di dividendo: però continua a perdere valore anche lei. Re: Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 07:21:08 PM  #5 Per ora sembra che venga preferito il Bitcoin rispetto a possedere token random molto promettenti sulla carta ma che non hanno nulla di concreto. Per me è un segnale positivo per far si che sia più arduo truffare con token fuffa. Re: Dominance BTC di nuovo vicina al 50%, secondo voi è un buon segnale? July 23, 2018, 07:47:00 PM  #6 guadagnare bitcoin mining

Comments

Popular posts from this blog

elaborazione

bitcoins